Visualizzazione risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Riflessioni Su Env

  1. #1
    Data Registrazione
    Jul 2004
    Località
    Milano, Italy.
    Messaggi
    106

    Predefinito Riflessioni Su Env

    Salve a tutti...

    forse tra un po uscirà Logic 7 e io francamente confido in un restyling totale...forse non sarebbe male se la Environment venisse radiata...secondo me infatti non ha molto senso cosi com'è...

    Comunque...a questo deciderà Emagic
    Io piuttosto volevo chiedere a tutti voi se qualcuno ha mai usato la finestra Environment in maniera creativa, tipo per costruire qualke cosa di interessante..
    Io uso Logic dal 1995 piu o meno e sinceramente non l'ho mai sfruttata.
    Sui vari corsi nelle riviste si parlava di uso creativo per costruire Arpeggiatori, Linee di Delay midi ecc.....ma sono tutte cose che sarebbero piu facilmente ottenibili con l'implementazione dei Plug Ins Midi come in Nuendo e SX...

    Per cio che riguarda invece l'uso delle Mixermaps tipiche del VST (pannelli di controllo per sistemi esclusivi) sarebbe bello implementare Sound Diver direttamente in logic...Uno quando si costruisce e si configura l'Autoload, carica i drivers degli instruments che gli servono e se li trova nel programma con tanto magari di icone gli strumenti hardware e poi in una pagina dedicata si potrebbero avere i pannelli di controllo come sound diver ma direttamente in logic, evitando l'autolink!
    Sarebbe bello memorizzare a ogni song anche le patch dei synth veri automaticamente e scegliere di trasmetterle ai devices al caricamento della song...si avrebbe un livello di integrazione tipico dei Synth Virtuali ma sui synth Hardware (cosa molto bella....)

    Fatemi sapere cosa ne pensate, che poi mandiamo a Emagic le nostre proposte!
    e poi fatemi sapere anche se qualkuno di voi appunto usa la environment per altri scopi e se si per cosa!

    ciao







    PC Pentium 4 2Ghz 512 ram 133mhz 4hds
    Win XP Pro (senza service packs)
    Logic 5.5.1/Soundiver 3
    Echo Gina24 Soundcard
    MOTU Midi Express XT (8 in/out-SMPTE)
    Diversi plug ins VST/DX

    PC,C****e,Reason4,KymaX (Capybara 12 DSPs/288Mb),V.Synth GT,VirusTI,NL3,Supernova2,JP8080,JD800
    InMyHeadIhaveDreams,IhaveVisionsOfManyThingsQuesti onsLongingInMyMind,
    PicturesFillMyHead,IfeelSoTrappedInsideBut,Trapped DoesntSeemsSoBad\'CauseYouAreHere.....(Jennifer Paige)

  2. #2
    Data Registrazione
    Aug 2002
    Località
    Modena
    Messaggi
    9.995

    Predefinito

    Che sia da mettere a posto sono pienamente d'accordo soprattutto per quanto riguarda appunto algi oggetti "arpeggiatori" "delay" ecc.. , sicuramente sarebbero più utilizzabili come Plugins midi.
    Però addirittura eliminarla mi sembra eccessivo, a me piace avere la possibilità di verificare il segnale midi, anche solo per cercare eventuali problemi .
    Io ad esempio uso molto spesso l'oggetto Trasformer.
    Quando uso un'instrumet Multitimbrico mi viene utile registrare le sequenze con canali midi diversi e grazie a trasformer riesco a cambiare il canale midi prima che entri nel sequencer (es: da 1 a 5).
    Faccio prima così piuttosto che farlo dalla tastiera perchè la funzione è scomoda.

    ...secondo me è meglio avere che non avere, poi se uno non la vuole usare non la apre.

    Io poi il Mixer audio lo apro sempre come Environmet...guai se non ci fosse!

    Ciao

    MAC G4 1GHz DP
    OS 9/10.3.3
    LOGIC PRO 6.4
    RME HDSP9652/Swissonic DA24
    UNITOR 8 Mk2
    www.logicforum.it

  3. #3
    Data Registrazione
    Sep 2004
    Località
    Livorno, Italy.
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Ciao Annette,

    per me l'environment di Logic 6 si è rivelato fondamentale per quello che dovevo fare, cioè creare un ambiente di lavoro che controllasse l'hardware MIDI che avevo creato. E ti dirò di più, dovendo fare la stessa cosa con altri software come DP4, Sonar, C****e and company devo dire che i migliori risultati li ho ottenuti proprio con Logic. Ad esempio negli altri non avevo a disposizione l'ottimo object vettoriale per gestire le coordinate XY che mette a disposizione l'environment.

    Quindi[xx(] ti prego[] non togliermi l'environment che mi rovini!

    Scherzi a parte, se hai voglia di darci un occhiata l'environment di cui parlo lo trovi qui:
    http://www.aegweb.it/html/html_Interne/downloadsD.html
    fammi sapere se ti piace o no, grazie, ciao

    Luigi

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •