Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Visualizzazione risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: expression

  1. #11
    Data Registrazione
    Feb 2003
    Località
    Città Eterna
    Messaggi
    10.073

    Cool

    Citazione Originariamente Inviato da webmaster Visualizza Messaggio
    Bene....devi comportarti bene, mai sgarbato!
    C'è un premio per i miei 10.000 postststststst???
    gribit

    iMac Intel Core G5 - 2,7 GHz - 16GB RAM
    MacOS 10.13.6 - LogicPro 10.4.8
    MacPro 8-core Xeon Intel 3GHz - 20GB RAM
    MacOS 10.6.8 - LogicPro 9.1.8
    MotU828mkII FW - Emagic amt8

  2. #12
    Data Registrazione
    Aug 2002
    Località
    Modena
    Messaggi
    9.818

    Predefinito

    Citazione Originariamente Inviato da gribit Visualizza Messaggio
    C'è un premio per i miei 10.000 postststststst???
    Hai vinto un pernotto con cena a Modena

    ....oh, io sono arrivato a 9000....ho vinto un pernotto con cena a Roma?

    Se è così, ognuno a casa sua
    MacPro 5.1 6-Core 3,3 GHz | OS 10.12 | RME RayDat | Swissonic DA24/AD24 | RME OctamicD | ART DSP2 | UNITOR 8 Mk2 | Logic 9.1.6 | Logic X 10.4.4 |
    MacBook Pro retina Mid 2014 2,5 Ghz i7 | OS 10.14 | RME Babyface | Logic Pro X 10.4.8

  3. #13
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Pisa
    Messaggi
    107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Inviato da gribit Visualizza Messaggio
    C'è un premio per i miei 10.000 postststststst???
    grazie grazie grazie!
    adesso mi metto giù di impegno e spero di aver capito tutto bene
    mac pro 2 x 2,4 GHz Quad-Core Intel Xeon - ATI Radeon HD 5770 1024 MB - Logic Pro X - Adam A7X - MOTU 828 X THUNDERBOLT

  4. #14
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Pisa
    Messaggi
    107

    Predefinito

    Citazione Originariamente Inviato da gribit Visualizza Messaggio
    C'è un premio per i miei 10.000 postststststst???
    Ciao gribit!!! volevo ringraziarti perché seguendo le tue spiegazioni dettagliate mi sono trovato benissimo e tutto finalmente torna!!
    Ora mi muovo molto bene e al momento sto andando avanti!!!
    mac pro 2 x 2,4 GHz Quad-Core Intel Xeon - ATI Radeon HD 5770 1024 MB - Logic Pro X - Adam A7X - MOTU 828 X THUNDERBOLT

  5. #15
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    Pisa
    Messaggi
    107

    Predefinito

    Velocity XF
    Il "cambio di dinamica" (da piano a forte o viceversa) è gestito usando i vari layers (dinamici) presenti nelle patch della Vienna
    (il numero di layers varia a seconda della patch che usi)
    Questi layers puoi gestirli/sceglierli in due modi:
    1- con la Key Velocity (tramite i valori che vanno da 1 a 127)
    2- con la Velocity XF (tramite un controller... un CC)***8232;
    La scelta del modo dovrebbe dipendere, ovviamente, da cosa stai "programmando/suonando"...***8232;***8232;Nella sezione Real Controller Area (Basic View) del player puoi, e devi, assegnare i vari controlli (CC) che vuoi usare
    e nel caso di dinamica "cresc o dim", le paroline chiave da ricercare sono:
    Velocity XF (CC2) (questa permette il passaggio da un layer all'altro... Nelle tastiere la ModWheel trasmette il CC2)
    e Vel.XF On/Off (CC28, con valore 0 o 127), dove con ON scegli di ignorare la Key Velocity per poter usare il crossfade (XF... sta per "crossfade") tra i vari layers...

    Layer Dinamici
    layer significa "strato"... quindi una patch per esempio può essere formata da tre "strati"... tre mattoncini uno sull'altro...
    Il primo (quello più basso) è un campionamento di una nota suonata p=piano; il secondo (quello al centro) è un campionamento di una nota suonata mf=mezzoforte;
    il terzo (quello in alto) è un campionamento di una nota suonata ff=forteforte.

    La Key Velocity, in pratica, è con quanta forza suoni/con quale velocità abbassi il tasto (in una tastiera) di una determinata nota...
    in MIDI questo si traduce con valori che vanno da 1 (pianissimo) a 127 (fortissimo)...

    Torniamo ai 3 mattoncini p, mf e ff.
    Come fai a "suonare/programmare" una delle tre dinamiche? ...usando la giusta Key Velocity... quella decisa dai programmatori, in questo caso, della Vienna...
    cioé (ricorda che è un esempio, quindi i valori sono puramente "casuali"!):
    con un valore tra 1 e 30 suonerà il primo mattoncino... il p
    con un valore da 31 a 60 suonerà il secondo mattoncino... il mf
    con un valore da 61 a 127 suonerà il terzo mattoncino... il ff

    Una patch può essere formata da 5 Layers Dinamici con un campionamento: p, mp, mf, f, ff;

    In pratica il crossfade (Velocity XF) ti permette di passare da un layer all'altro senza interrompere la nota...
    Nella Vienna usi il CC2 (che di solito corrisponde alla ModWheel... quella “rotellina” di Modulazione che si trova a sinistra nelle tastiere)

    Scrivi una nota lunga in Logic, su una traccia dove hai una patch di note lunghe (tipo: "sus vib")...
    inserisci/disegna, con l'Hyper Draw, nella regione, una bella linea che va da 1 a 127 per il CC2... e avrai il tuo bel crescendo...

    Il player della Vienna, quando è in uso la Velocity XF, non "legge" la Key Velocity delle note, tutta la sua attenzione è catturata dalla funzione Velocity XF
    ...e qui entra in gioco il CC28 (Velocity XF On/Off).

    Esempio
    2 misure di oboe;
    nella prima suoni staccato, quindi controlli la dinamica di ogni nota con la Key Velocity;
    nella seconda hai una nota lunga che tu vuoi vada da f a p;

    All'inizio della prima misura scriverai un CC28 con valore 0 (Off), così le note che hai suonato rispetteranno le tue scelte di dinamica...
    Alla fine (cioè, dopo l'ultima nota in staccato) della stessa misura scrivi un CC28 con valore 127 (On)... ora la Velocity XF è abilitata, mentre la Key Velocity è ignorata.
    Disegna il tuo decrescendo 127 > 0 per il CC2 nella seconda misura è il gioco dovrebbe essere fatto!

    Riassumendo
    Nella sezione Real Controller Area (Basic View) del player assegna i controlli
    1.Velocity XF (CC2) (permette il passaggio da un layer all'altro... Nelle tastiere la ModWheel trasmette il CC2)
    2.Vel.XF On/Off (CC28) dove con ON scegli di ignorare la Key Velocity per poter usare il crossfade tra i vari layers e con OFF scegli di non ignorare la Key Velocity e le note che hai suonato rispetteranno le tue scelte di dinamica.
    mac pro 2 x 2,4 GHz Quad-Core Intel Xeon - ATI Radeon HD 5770 1024 MB - Logic Pro X - Adam A7X - MOTU 828 X THUNDERBOLT

Regole di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •